Beauty and the Beast: Recensione episodio 110 – Seeing Red (Vedere rosso)

Schermata del 2015-10-09 00:11:28

Come ci si sente a vedere la persona che ami sul punto di morire e non poter fare niente per salvarla?

Quanto dev’essere devastante quel senso di impotenza che ti assale quando non puoi intervernire, quando non puoi aiutare in alcun modo.

Così ritroviamo Vincent, in mezzo ad una strada gelida, che stringe il corpo di Catherine fra le braccia.

Fino all’ultimo secondo la trattiene a se, con l’insicurezza di chi valuta l’opzione migliore, con la sofferenza di doverla lasciare andare.

Non poteva fare niente di più.

Così, nascosto nell’ombra, nel folto degli alberi ai margini della strada, osserva le disperate operazioni compiute da Evan per salvare la sua Catherine.

Salvata da Evan e non da lui.

Schermata del 2015-10-07 00:02:53

Quando va a trovarla in ospedale in quel “I thought that I lost you” “pensavo di averti persa” c’è tutta la sua disperazione, tutto il suo rimpianto.

La disperazione per il non aver potuto fare nulla mentre il lato bestiale aveva la meglio su di lui, non aver potuto salvare la donna che ama.

Il rimpianto per essere quello che è, per aver dovuto lasciare Catherine sull’asfalto nelle mani di un altro.

Certo, Catherine lo rassicura, spiegando che stava andando a cercarlo per dirgli che lo accetta per quello che è, nel tentativo di cancellare la paura e l’incertezza che aveva dipinte sul volto nel momento in cui si sono salutati sotto il gazebo.

Ma puo’ bastare in questo momento a Vincent?

2015-10-10_02.10.17

Osserva, uscendo dalla stanza di Catherine, un Evan baldanzoso, vittorioso, che cammina a testa alta alla luce del sole.

Mentre lui… lui resta nelle tenebre, nascosto a testa bassa.

In questo stato emotivo incontra Alex.

Ed ecco che in un momento di incredibile emotività e insicurezza per Vincent questo incontro diventa destabilizzante.

Schermata del 2015-10-10 02:17:49

Come confessi alla donna che ami, che hai amato in silenzio e nell’ombra per dieci lunghi anni che hai appena rivisto un’ ex fidanzata? Forse non lo fai, non puoi…

E come confessi alla persona che dieci anni prima, quasi in un’altra vita, stavi per sposare che cosa rappresenta per te la detective che conosce inspiegabilmente il tuo segreto, quello che non puoi confessare a nessuno? Ti inventi una bugia… la più ovvia, la più banale…

Schermata del 2015-10-10 02:19:13

Vincent vuol fare la cosa giusta senza far soffrire nessuna delle due.

Ha lasciato Alex dieci anni prima, senza più farsi vivo, lasciandole credere che fosse morto, solo per salvarla o anche per altri motivi?

Ha sperato si rifacesse una vita, che andasse avanti, ma non è successo e ora come puo’ fare ammenda? Come puo’ non spezzarle il cuore un’altra volta?

E veramente possibile fare sempre la cosa giusta?

Forse semplicemente ci sono situazioni in cui si finisce sempre per ferire qualcuno.

Catherine capisce subito, nonostante la negazione di Vincent, che il legame fra lui e Alex era molto più di quel che lui le ha detto, nonostante la gelosia che prova, nel momento in cui scopre che lei rischia la vita, non ci pensa un attimo e corre a proteggerla.

Il suo essere un buon poliziotto passa sopra a ogni cosa.

Ma una ferita si sta per aprire.

Schermata del 2015-10-10 02:20:30

Il momento in cui Catherine, nell’armadio di Alex, scopre quanto profondi erano i sentimenti e quanto seria fosse la relazione fra lei e Vincent è devastante.

E’ sicuramente uno dei momenti più dolorosi di tutta la stagione, tanto doloroso quanto utile aggiungerei, niente di più del dolore ci avvicina alla profondità dell’amore.

Non sopporta l’idea, non riesce a vederli insieme, scappare da quella casa il prima possibile è l’unica soluzione.

Vincent non l’aiuta.

Vedere che davanti a Alex lui fa di tutto per nascondere quello che sono, quello che hanno, le fa credere di averlo perso.

Ma non si tira indietro nel momento in cui Alex ha nuovamente bisogno di lei.

La nostra Catherine è sempre pronta a fare la cosa giusta, sempre pronta a proteggere.

La ferita continua a sanguinare.

Schermata del 2015-10-10 02:21:59

Vincent salva Alex e…

Quell’abbraccio.

Vederli così intimi, coi volti così vicini, mentre per lei quell’intimità con Vincent, non è stata così facile da raggiungere, non è una componente stabile del loro rapporto.

Tutto questo le spezza il cuore.

Che diritto ha a mettersi in mezzo a due persone che sono state insieme così tanto tempo, che stavano per sposarsi…

Schermata del 2015-10-10 02:26:43

Sicuramente questo pensa Catherine mentre si rigira fra le mani la foto di un Vincent che non ha mai visto, felice, sorridente, sulla spiaggia, alla luce del sole.

Lui non ha dubbi, nonostante stia tentando di non far soffire Alex ancora una volta, sceglie Catherine, sceglierà sempre lei.

Il ragazzo che si sente in imbrazzo e cambia discorso quando JT gli chiede come si è sentito a salvare Alex sa bene cosa e chi vuole.

Con questa certezza appare di sera sul terrazzo di Catherine.

Schermata del 2015-10-10 02:28:04

Il suo cuore è di Catherine e non ci pensa due volte a dirle che il ragazzo della foto non è completamente scomparso, è ancora lì da qualche parte dentro di lui, pronto a vivere ancora se lei sarà con lui.

Ma Catherine non è più così sicura di se.

La sua ferita continua a sanguinare.

Sente di essersi intromessa. Si è sentita estranea.

Teme di perdere ancora una volta la persona che ama, di sentirne il vuoto,

lei che fugge prima che una relazione sia troppo importante, sente di dover fuggire ancora.

Schermata del 2015-10-07 01:13:51

Vincent con forza e decisione le dice che la presenza di Alex non cambia quello che sono, quello che hanno.

Ma vederla vacillare, senza capirne il motivo, sentirle mettere in dubbio che quello che hanno sia giusto è troppo.

Mentre lei gli chiede di affermare guardandola negli occhi di non provare più niente per Alex

il nostro Vincent scuote debolmente la testa, pensando che forse non ha nessun diritto di spingere Catherine più vicina a lui se non se la sente.

Metterla ancora in pericolo, lui che non è un bravo ragazzo come Evan, lui che non puo’ darle una vita normale come quella della foto che stringe fra le mani.

Forse lasciarla andare, tornare nell’ombra, sarebbe davvero la cosa giusta da fare per lei, anche se la più dolorosa per lui.

Elisa

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in BATB, SerieTV e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...